La fidelizzazione multidimensionale per le banche nella sfida per la customer experience

Nell’era digitale, cambiare banca o acquistare servizi finanziari da brand non tradizionali non è mai stato così facile.

I giganti di internet come Google, Apple, Facebook e Amazon (i cosiddetti GAFA) e altri player online hanno già iniziato a offrire servizi finanziari, sfruttando la normativa PSD2 e l’appeal di cui godono in particolare tra le giovani generazioni, frutto di una UX omnicanale, personalizzata e curata in ogni minimo dettaglio.

La conseguente crescita delle aspettative dei clienti crea una nuova e urgente sfida per le banche, che devono porre l’esperienza del cliente al centro dei loro processi, prendendo ad esempio proprio quei nuovi competitor digitali che le stanno sfidando sul loro campo.

Se la customer experience è diventata il nuovo campo di battaglia per conquistare e fidelizzare i consumatori, occorre riconsiderare quale dev’essere il ruolo dei programmi loyalty.

Spesso gestiti come silos all’interno dei dipartimenti marketing, oggi possono essere un tassello decisivo di una strategia di marketing integrata che offra alle banche nuove opportunità di interazione e ingaggio con i clienti.

Anche i programmi loyalty devono però innovarsi, per colmare un gap tra le aspettative dei consumatori e le loro reali caratteristiche.

Per essere veramente rilevanti e giocare un ruolo da protagonisti nella sfida per la customer experience, i programmi loyalty devono puntare a rispondere alle aspettative dei clienti con contenuti personalizzati, omnicanale e non meramente transazionali.

Sulla base della nostra pluriennale esperienza nella creazione e gestione di programmi loyalty per alcune delle principali financial institution a livello mondiale, cxLoyalty ha costruito un innovativo approccio “multidimensionale” che consente alle banche di coinvolgere emotivamente i clienti, aumentare la loro fedeltà e incrementare i ricavi.

Scopri cosa significa fidelizzazione multidimensionale per le banche scaricando il white paper dal link in fondo alla pagina.